1. LETTURA E APPROVAZIONE VERBALE SEDUTA PRECEDENTE ;

2. RADIAZIONE SOCI MOROSI E DIMISSIONI SOCI ;

3. COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE ;

4. VARIE ED EVENTUALI ;

 

L’ANNO DUEMILADIECI, ADDÍ 30 DEL MESE DI NOVEMBRE , ALLE ORE 18.00, NEI LOCALI SOCIALI, IN  II^  CONVOCAZIONE,  SI E’ RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO  PER DISCUTERE E DELIBERARE IL SEGUENTE
O. D. G
1. LETTURA E APPROVAZIONE VERBALE SEDUTA PRECEDENTE ;
2. RADIAZIONE SOCI MOROSI E DIMISSIONI SOCI ;
3. COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE ;
4. VARIE ED EVENTUALI ;
SONO PRESENTI I SEGUENTI CONSIGLIERI:
*  RAMPULLA SANTO
*  GIANGARDELLA ROSARIO
* BOSCIA SEBASTIANO
* PATTI GIUSEPPE
* TORCIVIA SANTINO
* GIANGARDELLA CALOGERO
* PATTI GIOVANNI
* AMATO GIUSEPPE
* MESSINA CALOGERO
ALLE ORE 18.30 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA.
1. PUNTO  -  IL PRESIDENTE  DA  LETTURA  DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE, CHE  VIENE APPROVATO ALL’UNANIMITÁ.
2. PUNTO  –  IL CONSIGLIO DIRETTIVO DOPO AVER PRESO ATTO DELLA REITERATA MOROSITA’  DEI SOCI : AUREA GAETANO, NICOLOSI FRANCESCO, DI MAGGIO MATTEO E MICALE FRANCESCO DI RAFFAELE , DECIDE AD UNANIMITA’ LA RADIAZIONE DEI SUDDETTI SOCI.
INOLTRE IL CONSIGLIO DIRETTIVO PRENDE ATTO DELLE DIMISSIONI DEL SIG. MARINA GAETANO.
3. PUNTO  -   IL PRESIDENTE  PORTA A CONOSCENZA DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DI AVER RICEVUTO DA PARTE DEL PRESIDENTE DEL CO.RE.SI  SIG. CIAVIRELLA GIUSEPPE UNA MISSIVA ( DI CUI SI ALLEGA COPIA ALLA DELIBERA ) AVENTE  COME  OGGETTO
“  ADEGUMENTO DEGLI STATUTI SOCIALI  “ . DOPO AMPIO  DIBATTITO IL CONSIGLIO
DIRETTIVO DECIDE AD UNANIMITA’ DI NON VOLER ADERIRE ALLA SUDDETTA INIZIATIVA  IN QUANTO DESIDERA MANTENERE INVARIATA LA PROPRIA IDENTITA’ STORICO – CULTURALE.
ALLE ORE 19.00 ESCONO  I CONSIGLIERI  BOSCIA SEBASTIANO E TORCIVIA SANTINO.
* IL PRESIDENTE  RIFERISCE  CHE  E’ PERVENUTO PRESSO LA SEGRETERIA A FIRMA DI ALCUNI SOCI UNA RICHIESTA DI INSERIMENTO DI UN PUNTO ALL’ORDINE DEL GIORNO PER LA PROSSIMA ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI. ( DI CUI SI ALLEGA COPIA ALLA DELIBERA ). IL PRESIDENTE  PROPONE AL CONSIGLIO DI ISTITUIRE UN TAVOLO TECNICO PER DISCUTERE L’ARGOMENTO IN OGGETTO. TUTTI I SOCI INTERESSATI A PARTECIPARE ALLA SUDDETTA INIZIATIVA POSSONO FARNE RICHIESTA PRESSO LA SEGRETERIA.
* IL PRESIDENTE  PORTA A CONOSCENZA DEL CONSIGLIO DIRETTIVO  DI AVER RICEVUTO UNA RICHIESTA PER L’UTILIZZO DELLA SALA CONFERENZE PER IL GIORNO 08/12/2010 ALLE ORE 18,00 DA PARTE DELLA  VOAM EVENTI  ( DI CUI SI ALLEGA COPIA ALLA DELIBERA ), CHE AVRA’ COME TEMA DELLA SERATA  “QUALE  FUTURO PER SANTO STEFANO”. IL CONSIGLIO DIRETTIVO VISTO L’IMPORTANZA DELL’ARGOMENTO APPROVA AD UNANIMITA’ E PER L’OCCASIONE DECIDE DI SOSPENDERE TUTTE LE ATTIVITA’ SOCIALI A PARTIRE DALLE ORE 18,00. A TAL PROPOSITO SI FA PRESENTE A TUTTI  I SOCI CHE NELLA STESSA SERATA CI SARA’ LA PRESENTAZIONE DEL CALENDARIO DELLA SOCIETA’ OPERAIA.
SI INVITANO TUTTI I SOCI A NON MANCARE.
RISULTANO ASSENTI INGIUSTIFICATI I CONSIGLIERI :
* LO IACONO CALOGERO
* MUGAVERO ROCCO
NON ESSENDOCI ALTRO DA DISCUTERE ALLE ORE 19.55 IL PRESIDENTE DICHIARA SCIOLTA LA SEDUTA.
S. STEFANO DI CAMASTRA Li 03/12/2010
IL SEGRETARIO                              IL PRESIDENTE
(Calogero Giangardella)                        (Santo RAMPULLA)