1. LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE ;

2. EVENTUALE ACCETTAZIONE SOCI ;

3 EVENTUALE RIAMMISSIONE SOCI RADIATI ;

4 ORGANIZZAZIONE CARNEVALE 2011;

5 VARIE ED EVENTUALI .

L’ANNO DUEMILAUNDICI, ADDÍ 02  DEL MESE DI MARZO , ALLE ORE 18,30 NEI LOCALI SOCIALI, IN  II^  CONVOCAZIONE,  SI E’ RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO  PER DISCUTERE E DELIBERARE IL SEGUENTE
O. D. G.
1. LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE ;
2. EVENTUALE ACCETTAZIONE SOCI ;
3 EVENTUALE RIAMMISSIONE SOCI RADIATI ;
4 ORGANIZZAZIONE CARNEVALE 2011;
5 VARIE ED EVENTUALI .
SONO PRESENTI I SEGUENTI CONSIGLIERI:
*  RAMPULLA SANTO
*  BOSCIA SEBASTIANO
* LO IACONO CALOGERO
* TORCIVIA SANTINO
* MESSINA CALOGERO
* PATTI  GIOVANNI
* AMATO GIUSEPPE
ALLE ORE 18,30 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA.
PRELIMINARMENTE INVITA IL CONSIGLIERE TORCIVIA SANTINO A FUNGERE DA SEGRETARIO DELLA SEDUTA, IN ASSENZA DEL TITOLARE GIANGARDELLA CALOGERO.
IL CONSIGLIERE TORCIVIA NE PRENDE ATTO, ACCETTA E PASSA A DARE LETTURA DEL VERBALE PRECEDENTE CHE VIENE REGOLARMENTE APPROVATO ALL’UNANIMITA’.
PRIMA DI PASSARE AL II° PUNTO ALL’O.D.G., IL PRESIDENTE INFORMA I CONSIGLIERI CHE QUESTA SARA’ UNA SEDUTA CONTINUATIVA PER TUTTO IL PERIODO DI CARNEVALE, FISSANDO DEGLI APPUNTAMENTI OGNI SERA ALLE ORE 19,00 PER EVENTUALI DELIBERAZIONI.
ALLE ORE 18,45 ENTRANO IN SALA I CONSIGLIERI GIANGARDELLA ROSARIO E MUGAVERO ROCCO.
SI PASSA AL II° PUNTO ALL’O.D.G. E VENGONO ACCETTATI ALL’UNANIMITA’ COME SOCI EFFETTIVI:
1) VULCANICO CARMELO di SALVATORE;
2) CRACO’ FRANCESCO di CIRO;
3) MARINA DOMENICO di SALVATORE;
4) CATANZARO DANILO di ANTONIO;
5) CIOFALO FRANCESCO di SALVATORE;
6) RE AGOSTINO MATTIA di  ENZO;
7) MIRAGLIA FAGIANO SEBASTIANO;
8) LIUZZO SCORPO PIETRO SALVATORE;
9) DI  MAIO GIUSEPPE
10) TORCIVIA CALOGERO di SANTINO.
III° PUNTO ALL’O.D.G.
VENGONO RIAMMESSI , IN QUANTO MESSOSI IN REGOLA CON I PAGAMENTI I SOCI;
1) REGALBUTO SALVATORE
2) MAZZEO PIETRO di ERASMO
3) INSANA SEBASTIANO.
IV° PUNTO ALL’O.D.G.
IL PRESIDENTE INVITA I CONSIGLIERI  DISPONIBILI, AD ESSERE PRESENTI IN SALA DURANTE LE SERATE DANZANTI, NELLA SPERANZA DI OTTENERE GLI STESSI RISULTATI OTTENUTI DURANTE IL CARNEVALE DELLA SCORSA EDIZIONE.
CHIEDE ED OTTIENE LA PAROLA IL CONSIGLIERE PATTI GIOVANNI, CHE CONTESTA CHI HA PROGETTATO IL MANIFESTO DI CARNEVALE 2011 IN QUANTO PRIVO DI DELIBERAZIONE CONSILIARE. CONTESTA INOLTRE LA STESURA DEL PROGRAMMA, MANCANTE TRA L’ALTRO DELLA SERATA DANZANTE DEL CARNEVALONE ED INVITA IL PRESIDENTE A SOTTOPORRE AL CONSIGLIO TUTTI GLI ARGOMENTI INERENTI LE ATTIVITA’ DEL CONSIGLIO, PRIMA DI PRENDERE QUALSIASI DECISIONE.
D’ACCORDO CON IL CONSIGLIERE PATTI GIOVANNI, SONO I CONSIGLIERI AMATO, LO IACONO, MUGAVERO E GIANGARDELA ROSARIO.
ESAURITI TUTTI GLI ARGOMENTI, IL PRESIDENTE SCIOGLIE LA SEDUTA.
RIMANGONO ASSENTI I CONSIGLIERI GIANGARDELLA CALOGERO E PATTI GIUSEPPE.
S. STEFANO DI CAMASTRA Li 14/03/2011
IL SEGRETARIO F.F.                                                     IL PRESIDENTE
(TORCIVIA SANTINO)                                                 (Santo RAMPULLA)