DELIBERA  N. 29 DEL 09/09/2013

L’ANNO DUEMILATREDICI, ADDÍ 09 DEL MESE DI SETTEMBRE, ALLE ORE 18,00 NEI LOCALI SOCIALI, IN  II^  CONVOCAZIONE,  SI E’ RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO  PER DISCUTERE E DELIBERARE IL SEGUENTE
                                    
                                                      O. D. G

1. APERTURA BUSTE BANDO ADDETTO SEGRETERIA;
2. RIAMMISSIONE SOCI RADIATI;
3. EVENTUALE ACQUISIZIONE PERSONALITA’ GIURIDICA;
4. CONVOCAZIONE ASSEMBLEA STRAORDINARIA SOCI;
5. PRATICA CIALDE CAFFE’;
6. TORNEO BILIARDO “MEMORIAL SARINO MINGARI;
7. VARIE ED EVENTUALI.

SONO PRESENTI I SEGUENTI CONSIGLIERI: 

• TORCIVIA SANTINO   
• CIANCIOLO GIUSEPPE
• PISCITELLO RAIMONDO
• ARCIDIACONO SEBASTIANO
• CIAVIRELLA GIUSEPPE
• PATTI GIOVANNI
• GIANGARDELLA CALOGERO
• TESTA GIUSEPPE


RISULTANO ASSENTI INGIUSTIFICATI  I CONSIGLIERI AMATO SOTTOSANTI CALOGERO E BOSCIA SEBASTIANO. RISULTA ASSENTE GIUSTIFICATO IL CONSIGLIERE PATTI DANIELE.

ALLE ORE 18,15 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA.


1° PUNTO – APERTURA BUSTE BANDO ADDETTO SEGRETERIA.
IL PRESIDENTE COMUNICA IL REGOLARE SVOLGIMENTO DEL BANDO, FACENDO PRESENTE CHE PRIMA DELLA SCADENZA DELLO STESSO SONO PERVENUTE DUE BUSTE, PRECISAMENTE QUELLA DEL  SOCIO MARINARO SALVATORE E QUELLA DEL SOCIO  GIANGARDELLA CALOGERO.
IL CONSIGLIO DIRETTIVO, NONCHE’ COMMISSIONE GIUDICATRICE, APRE LE BUSTE, ATTRIBUENDO AI DUE CANDIDATI I PUNTEGGI PREVISTI NEL BANDO.
AL TERMINE I DUE CANDIDATI HANNO OTTENUTO IL SEGUENTE PUNTEGGIO:
GIANGARDELLA CALOGERO PUNTI 55
MARINARO SALVATORE PUNTI 40
A QUESTO PUNTO IL CONSIGLIO DIRETTIVO, DECIDE DI NON ASSEGNARE IL BONUS DI 10 PUNTI A PROPRIA DISPOSIZIONE, IN QUANTO ININFLUENTE.
PERTANTO VIENE PROCLAMATO VINCITORE DEL BANDO IL SOCIO GIANGARDELLA CALOGERO. 

2° PUNTO – RIAMMISSIONE SOCI RADIATI.
SU SEGNALAZIONE DELL’ECONOMO BOSCIA, VENGONO RIAMMESSI, POICHE’ IN REGOLA CON I PAGAMENTI, I SOCI CIOFALO VITTORIO E CIRAULO CARMELO.

3° PUNTO – EVENTUALE ACQUISIZIONE PERSONALITA’ GIURIDICA.
IL PRESIDENTE COMUNICA AI CONSIGLIERI CHE IN DATA 19 NOVEMBRE 2013 SCADRANNO I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA PRATICA INERENTE L’EVENTUALE ACQUISIZIONE DELLA PERSONALITA’ GIURIDICA DEL SODALIZIO.
IL PRESIDENTE FA PRESENTE CHE INSIEME ALL’UFFICIO DI PRESIDENZA HA CONTATTATO DIVERSI SOCI COMMERCIALISTI, CHE HANNO ESPRESSO UN PARERE NEGATIVO IN RIFERIMENTO ALL’EVENTUALE ACQUISIZIONE, IN QUANTO IL NOSTRO SODALIZIO, COSI’ RIMANENDO, POTREBBE SVOLGERE LE STESSE FUNZIONE SVOLTE FINO AD OGGI.
LA DECISIONE DEFINITIVA SARA’ PRESA IN ASSEMBLEA.
IL CONSIGLIO DIRETTIVO, VOTA LA PROPOSTA, E A MAGGIORANZA, NON E’ D’ACCORDO SULL’ACQUISIZIONE DELLA PERSONALITA’ GIURIDICA, ANCHE SE NELLA LEGGE SONO PRESENTI DEGLI ASPETTI POSITIVI. CONTRARIO IL CONSIGLIERE CIAVIRELLA. 

4° PUNTO – CONVOCAZIONE ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEI SOCI.
IL CONSIGLIO DIRETTIVO DECIDE DI CONVOCARE L’ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEI SOCI IL GIORNO 12 OTTOBRE 2013 ALLE ORE 17,00 IN PRIMA CONVOCAZIONE ED IL GIORNO 13 OTTOBRE 2013 ALLE ORE 17,00 IN SECONDA CONVOCAZIONE, CON IL SEGUENTE ORDINE DEL GIORNO:
1 -  ACQUISIZIONE PERSONALITA GIURIDICA DEL SODALIZIO;
2 -  MODIFICA SISTEMA ELETTORALE.

5° PUNTO – PRATICA CIALDE CAFFE’.
IL PRESIDENTE RICORDA AI CONSIGLIERI, CHE BISOGNA DEFINIRE LA PRATICA RELATIVA ALLE CIALDE ACQUISTATE DALL’ALLORA PRESIDENTE CIAVIRELLA GIUSEPPE, POICHE’ RISULTA APERTO ANCHE UN CONTENZIOSO ECONOMICO.
IL PRESIDENTE FA UN BREVE RIASSUNTO DELLA STORIA, ALLACCIANDOSI AI VERBALI REDATTI DAL CONSIGLIO DIRETTIVO DI QUEL PERIODO.
LO STESSO CIAVIRELLA VIENE INVITATO AD ESPORRE I FATTI (COPIA DELLA DICHIARAZIONE VIENE ALLEGATA ALLA PRESENTE DELIBERA).
AL TERMINE DELLA DISCUSSIONE, SI DECIDE DI RINVIARE IL PUNTO AL PROSSIMO CONSIGLIO DIRETTIVO PER LA DECISIONE DI EVENTUALI PROVVEDIMENTI.

6° PUNTO – TORNEO  BILIARDO “MEMORIAL SARINO MINGARI”.
IL CONSIGLIO DECIDE DI ORGANIZZARE UN TORNEO DI BILIARDO, SPECIALITA’ GORIZIANA, IN MEMORIA DEL SOCIO SARINO MINGARI.
IL TORNEO AVRA’ INIZIO IL 28 SETTEMBRE 2013 E LE ISCRIZIONI SI POTRANNO EFFETTUARE FINO AL 22 SETTEMBRE.
IN BASE ALLE ADESIONI, SARA’ SUCCESSIVAMENTE STILATO IL REGOLAMENTO.

ALLE ORE 19,35 NON ESSENDOCI ALTRO DA DISCUTERE IL PRESIDENTE DICHIARA CHIUSA LA SEDUTA.
S. STEFANO DI CAMASTRA 21/09/2013


                 IL SEGRETARIO                                               IL PRESIDENTE
        (RAIMONDO PISCITELLO)                                      (SANTINO TORCIVIA)