L’ANNO DUEMILAQUATTORDICI, ADDÍ 20 DEL MESE DI FEBBRAIO, ALLE ORE 18,30 NEI LOCALI SOCIALI, IN  II°  CONVOCAZIONE,  SI E’ RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO  PER DISCUTERE E DELIBERARE IL SEGUENTE
                                    
                                                                                             O. D. G

1. DIMISSIONI CONSIGLIERE CIAVIRELLA;
2. SURROGA CONSIGLIERE;
3. EVENTUALE RADIAZIONE SOCI MOROSI;
4. NOMINA COMITATO “CITTADINI STEFANESI – SOCIETA’ OPERAIA”
5. BILANCIO CONSUNTIVO 2013;
6. BILANCIO PREVENTIVO 2014;
7. ACCETTAZIONE SOCI;
8. CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA;
9. EVENTUALI PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI;
10. VARIE ED EVENTUALI.

 

SONO PRESENTI I SEGUENTI CONSIGLIERI:   

 

• TORCIVIA SANTINO   
• CIANCIOLO GIUSEPPE
• PISCITELLO RAIMONDO
• MUGAVERO GIUSEPPE
• FAMULARO SANTINO
• PATTI DANIELE
• CUPANI SEBASTIANO
• FURFARI FLAVIO
• LEONE TINDARO

 

RISULTA ASSENTE GIUSTIFICATO  IL CONSIGLIERE BOSCIA SEBASTIANO.

ALLE ORE 18,50 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA.

 

1° PUNTODIMISSIONI CONSIGLIERE CIAVIRELLA.
IL CONSIGLIO DIRETTIVO PRENDE VISIONE DELLE DIMISSIONI DEL CONSIGLIERE CIAVIRELLA GIUSEPPE, ELETTO NELLA LISTA “SOCIETA’ OPERAIA NEL CUORE” (COPIA SI ALLEGA ALLA DELIBERA).

 

2° PUNTOSURROGA CONSIGLIERE.
VIENE NOMINATO CONSIGLIERE MINGARI ANTONINO DI SALVATORE, PRIMO DEI NON ELETTI NELLA LISTA “SOCIETA’ OPERAIA NEL CUORE”.
REGOLARMENTE CONVOCATO, IL CONSIGLIERE MINGARI RISULTA ASSENTE INGIUSTIFICATO..

 

3° PUNTOEVENTUALE RADIAZIONE SOCI MOROSI.
SU SEGNALAZIONE DELL’ECONOMO PISCITELLO, IN RIFERIMENTO ALL’ART. 22 DELLO STATUTO SOCIALE, VENGONO RADIATI I SEGUENTI SOCI:

OMISSIS.


4° PUNTO NOMINA COMITATO “CITTADINI STEFANESI – SOCIETA’ OPERAIA”.
IL PRESIDENTE, COMUNICA AL CONSIGLIO, CHE SONO PERVENUTE LE RICHIESTE DEI SOCI TODARO GIOVANNI E TODARO GIUSEPPE.
IL CONSIGLIO ALL’UNANIMITA’ DA’ MANDATO AI SOCI SUINDICATI, PER LA FORMAZIONE DI UN GRUPPO DI LAVORO ALL’INTERNO DEL SODALIZIO CON IL COMPITO DI SEGNALAZIONE E RISOLUZIONE DI PROBLEMATICHE INERENTI LA NOSTRA CITTADINA.
IL GRUPPO DI LAVORO DOVRA’ ESSERE FORMATO DA ALMENO CINQUE SOCI (ANCHE MOGLI E FIGLI/E MINORENNI DEI SOCI, AVENTI  LE RELATIVE CARICHE SOCIALI  (PRESIDENTE, VICE PRESIDENTE, PORTAVOCE, SEGRETARIO ECC.) ED UNO STATUTO CON PRECISI REGOLAMENTI.

 

5° PUNTO BILANCIO CONSUNTIVO 2013.
IL BILANCIO CONSUTIVO 2013 VIENE APPROVATO ALL’UNANIMITA’ (COPIA SI ALLEGA ALLA DELIBERA).

 

6° PUNTO BILANCIO PREVENTIVO 2014.
IL BILANCIO PREVENTIVO 2014 VIENE APPROVATO ALL’UNANIMITA’ (COPIA SI ALLEGA ALLA DELIBERA).

 

7° PUNTO – ACCETTAZIONE SOCI.
VENGONO ACCETTATI ALL’UNANIMITA’, IN QUALITA’ DI SOCI EFFETTIVI, I SIGG. LIPARI PIERO DI ANTONINO E BUONOCORE GIOVANNI.

 

8° PUNTO – CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA.
IL CONSIGLIO DIRETTIVO DECIDE FISSARE L’ASSEMBLEA ORDINARIA, IN I° CONVOCAZIONE GIORNO 29 MARZO 2014 ALLE ORE 17,00 ED IN II° CONVOCAZIONE GIORNO 30 MARZO 2014 ALLE ORE 17,00.
I PUNTI INSIRITI ALL’ORDINE DEL GIORNO:
1) BILANCIO CONSUNTIVO 2013;
2) BILANCIO PREVENTIVO 2014.

 

9° PUNTO – EVENTUALI PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI.


IL CONSIGLIO DIRETTIVO, ALL’UNANIMITA’ DECIDE DI VALUTARE IN UNA PROSSIMA RIUNIONE DI CONSIGLIO SE ADOTTARE NEI CONFRONTI DEL SOCIO CIAVIRELLA GIUSEPPE  DEI PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI IN MERITO ALLA VICENDA SOCIETA’ OPERAIA / MODA SPORT DI RUSSO ANTONINO.

 

ALLE ORE 20,30 NON ESSENDOCI ALTRO DA DISCUTERE, LA SEDUTA VIENE SCIOLTA.


S. STEFANO DI CAMASTRA, 06/03/2014

 

                 IL SEGRETARIO                                          IL PRESIDENTE
            (SANTINO FAMULARO)                                (SANTINO TORCIVIA)