L’ANNO DUEMILAQUATTORDICI, ADDÍ 10 DEL MESE DI GIUGNO, ALLE ORE 19,00 NEI LOCALI SOCIALI, IN  II°  CONVOCAZIONE,  SI E’ RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO  PER DISCUTERE E DELIBERARE IL SEGUENTE

O. D. G

  1. RENDICONTO I° TRIMESTRE 2014,;
  2. PROGRAMMAZIONE EVENTUALE GITA SOCIALE;
  3. FORMAZIONE GRUPPO PER PROGRAMMAZIONE INIZIATIVE IN OCCASIONE

DEI 150 ANNI DELLA SOCIETA’ OPERAIA;

  1. EVENTUALE RADIAZIONE SOCI MOROSI;
  2. DONAZIONE LIBRI;
  3. COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE;
  4. VARIE ED EVENTUALI.

SONO PRESENTI I SEGUENTI CONSIGLIERI: 

  • TORCIVIA SANTINO   
  • PISCITELLO RAIMONDO
  • MUGAVERO GIUSEPPE
  • FAMULARO SANTINO
  • FURFARI FLAVIO
  • SOTTOSANTI SALVATORE

RISULTA ASSENTE GIUSTIFICATO  IL CONSIGLIERE BOSCIA SEBASTIANO.

RISULTANO ASSENTI INGIUSTIFICATI I CONSIGLIERI CUPANI SEBASTIANO, LEONE TINDARO E PATTI DANIELE.

ALLE ORE 19,10 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA.


1° PUNTO – RENDICONTO I° TRIMESTRE 2014.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO ALL’UNANIMITA’ APPROVA IL BILANCIO RELATIVO AL I° TRIMESTRE 2014 (COPIA SI ALLEGA ALLA PRESENTE DELIBERA).


2° PUNTO – PROGRAMMAZIONE EVENTUALE GITA SOCIALE.

IL PRESIDENTE COMUNICA AI CONSIGLIERI DI AVER RICEVUTO RICHIESTA DA PARTE DI ALCUNI SOCI PER ORGANIZZARE UNA GITA SOCIALE A ROMA.

IL CONSIGLIO ALL’UNANIMITA’ APPROVA IL PUNTO DISCUSSO.


3° PUNTO – FORMAZIONE GRUPPO PER PROGRAMMAZIONE INIZIATIVE IN OCCA-

SIONE DEI 150 ANNI DELLA SOCIETA’ OPERAIA.

IL PRESIDENTE RICORDA AI CONSIGLIERI CHE NEL 2015 SI CELEBRERANNO I 150 ANNI DI VITA DEL NOSTRO SODALIZIO, CHE VERRANNO FESTEGGIATI CON DIVERSI EVENTI.

PER UNA MIGLIORE PROGRAMMAZIONE DI QUESTI EVENTI, IL PRESIDENTE PROPONE AL CONSIGLIO, DI AMPLIARE IL GRUPPO ORGANIZZATORE CON L’INSERIMENTO DI ALCUNI SOCI, CITANDO ESPRESSAMENTE I SOCI PELLEGRINO SALVATORE, FRATANTONI FILIPPO ED UN COMPONENTE (A SCELTA) DEL GRUPPO IDEE E LAVORO.

ALLE ORE 19,45 ENTRA IN SALA IL CONSIGLIERE CIANCIOLO GIUSEPPE.

IL CONSIGLIO APPROVA ALL’UNANIMITA’ LA PROPOSTA DEL PRESIDENTE,  INOLTRE GLI DA’ MANDATO CIRCA L’EVENTUALE  POSSIBILITA’ DI SCELTA DI ALTRI SOCI DA INSERIRE NEL GRUPPO.

4° PUNTO – EVENTUALE RADIAZIONE SOCI MOROSI.

SU SEGNALAZIONE DELL’ECONOMO PISCITELLO, IN RIFERIMENTO ALL’ART. 22 DELLO STATUTO SOCIALE, VENGONO RADIATI I SEGUENTI SOCI:

OMISSIS


5° PUNTO – DONAZIONE LIBRI.

IL PRESIDENTE COMUNICA AL CONSIGLIO DI AVER RICEVUTO UNA RACCOMANDATA (ALLEGATA ALLA PRESENTE DELIBERA) DA PARTE DEL DOTT. UGO ZINGALES, PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE SICILIANA PER LE LETTERE E LE ARTI, RELATIVA ALLA DONAZIONE ALLA BIBLIOTECA DELLA SOCIETA’ OPERAIA DI 150 LIBRI DI AUTORI VARI E RIVISTE D’ATTUALITA’ E CULTURA A LIVELLO SCIENTIFICO, LETTERARIO, ARTISTICO E STORICO.

SUI LIBRI E SULLE RIVISTE DONATE, IL DOTT. ZINGALES RICORDA AL PRESIDENTE, “IL DIVIETO DI CESSIONE, DI TRASFERIMENTO E DI VENDITA DEGLI STESSI, MA A DISPOSIZIONE DI TUTTI I SOCI ED I LORO FAMILIARI, POICHE’ DI PROPRIETA’ DELLA SOCIETA’ OPERAIA”.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO RINGRAZIA IL DOTT. UGO ZINGALES PER LA DONAZIONE, E DA’ MANDATO AL PRESIDENTE PER ORGANIZZARE IL RITIRO DEI LIBRI E DELLE RIVISTE.


6° PUNTO – COMUNICAZIONE DEL PRESIDENTE.

IL PRESIDENTE PORTA A CONOSCENZA DEL CONSIGLIO IL COMUNICATO DEL CO.RE.SI. RELATIVAMENTE ALL’ISCRIZIONE NELL’ELENCO REGIONALE DELLE SOCIETA’ DI MUTUO SOCCORSO (COPIA VIENE ALLEGATA ALLA PRESENTE DELIBERA).

INOLTRE COMUNICA AL CONSIGLIO CHE IL CO.RE.SI. HA STIPULATO UNA CONVENZIONE TRA GLI ASSOCIATI DELLE SOCIETA’ ISCRITTE ED IL CENTRO OCULISTICO LO BIANCO SAS DI TERMINI IMERESE (COPIA SI ALLEGA ALLA DELIBERA).


A QUESTO PUNTO IL PRESIDENTE PROPONE L’INSERIMENTO ALL’O.D.G. DEL PUNTO: “RICHIESTA MUTUO SOCCORSO”.

LA RICHIESTA, MESSA AI VOTI VIENE APPROVATA ALL’UNANIMITA’.

IL CONSIGLIO ALL’UNANIMITA’ DOPO AVER VALUTATO LA RICHIESTA PERVENUTA, DECIDE DI INTERVENIRE NEI CONFRONTI DEL SOCIO B.A. CON UN CONTRIBUTO DI EURO 100,00 (CENTO/00), MEDIANTE L’ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI.


ALLE ORE 20,15 NON ESSENDOCI ALTRO DA DISCUTERE, LA SEDUTA VIENE SCIOLTA.


S. STEFANO DI CAMASTRA, 01/07/2014

IL SEGRETARIO                                                  IL PRESIDENTE

(SANTINO FAMULARO)                                      (SANTINO TORCIVIA)