1. LETTURA E APPROVAZIONE VERBALE SEDUTA PRECEDENTE 26/02/2010 ;

2. EVENTUALE RIAMMISSIONE SOCI MOROSI ;

3. BILANCIO CONSUNTIVO 2009 ;

4. BILANCIO PREVENTIVO 2010

VARIE ED EVENTUALI

SONO PRESENTI I SEGUENTI CONSIGLIERI:

· RAMPULLA SANTO

· GIANGARDELLA ROSARIO

· TORCIVIA SANTINO

· LO IACONO CALOGERO

· AMATO GIUSEPPE

· PATTI GIUSEPPE

· PATTI GIOVANNI

· BOSCIA SEBASTIANO

· GIANGARDELLA CALOGERO

ALLE ORE 18.10 CONSTATATO IL NUMERO LEGALE , IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA LA SEDUTA.

1. PUNTO - IL PRESIDENTE DA LETTURA DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE, IL QUALE VIENE APPROVATO ALL’UNANIMITÁ.

 

2. PUNTO VIENE RIAMMESSO AD UNANIMITÁ NELLA QUALITÁ DI SOCIO EFFETTIVO IL SIGNOR DI CICCA NUNZIO. IL QUALE NE HA FATTO RICHIESTA DOPO AVER SALDATO OGNI SUO DEBITO CON LA SOCIETÁ OPERAIA.

ALLE ORE 18,25 ENTRA IL CONSIGLIERE AMATO GIUSEPPE

3. PUNTO - IL PRESIDENTE RAMPULLA PRIMA DI PASSARE ALLA LETTURA E PRESA D’ATTO DEL BILANCIO CONSUNTIVO 2009 PRESENTATO DALL’AMMINISTRAZIONE PRECEDENTE CHIEDE AL CONSIGLIO DIRETTIVO CHE LO STESSO VENGA ILLUSTRATO PERSONALMENTE DALL’ EX CASSIERE MAZZEO PIETRO E DALL’EX PRESIDENTE CIAVIRELLA GIUSEPPE PER AVERE UNA DESCRIZIONE PIU’ APPROFONDITA E DETTAGLIATA DEL BILANCIO IN TUTTE LE SUE VOCI. IL CONSIGLIO DIRETTIVO DOPO AVER ESAMINATO E PRESO ATTO DEL SUDDETTO BILANCIO, AVVIA UN PROLUNGATO DIBATTITO DAL QUALE SI EVINCE UN’ EVIDENTE PASSIVITÁ DELLO STESSO.

IL PRESIDENTE RAMPULLA PRIMA DI PASSARE AL PUNTO 4 COME ATTO PROPEDEUTICO AL BILANCIO PREVENTIVO PROPONE AL CONSIGLIO DIRETTIVO DI VALUTARE UN EVENTUALE AUMENTO DELLA QUOTA GIUOCO CARTE DALLE ATTUALI € 0,10 A € 0,20 PER OGNI SINGOLO GIOCATORE ED ANCHE PER QUANTO RIGUARDA I BILIARDI DI PASSARE DALLE ATTUALI € 1,50 L’ORA A € 2,00 L’ORA. IL CONSIGLIO DIRETTIVO DOPO UN AMPIO DIBATTITO AD UNANIMITÁ APPROVA.

 

4. PUNTO - IL PRESIDENTE RAMPULLA PRIMA DI DARE LA PAROLA AL CASSIERE TORCIVIA SANTINO PER LA LETTURA E L’ANALISI DEL BILANCIO PREVENTIVO 2010 FA PRESENTE AL CONSIGLIO DIRETTIVO CHE MOLTE VOCI PRESENTI NEL SUDDETTO BILANCIO SONO STATE DRASTICAMENTE TAGLIATE O RIDIMENSIONATE IN VIRTÚ DELLA PASSIVITÁ RISCONTRATA NEL BILANCIO CONSUNTIVO 2009. CHIEDE ED OTTIENE LA PAROLA IL CASSIERE TORCIVIA SANTINO IL QUALE ESPONE IN MANIERA DETTAGLITA IL BILANCIO PREVENTIVO 2010 , IL CONSIGLIO DIRETTIVO DOPO AVERLO ANALIZZATO NE PRENDE ATTO E LO APPROVA AD UNANIMITÁ.

5. IL PRESIDENTE RAMPULLA TRA LE VARIE ED EVENTUALI PORTA A CONOSCENZA DEL CONSIGLIO DIRETTIVO CHE E’ PERVENUTA UNA LETTERA A FIRMA DI NUMERO 30 (TRENTA) SOCI DELLA SOCIETA’ AGRICOLA , I QUALI FANNO RICHIESTA DI AMMISSIONE QUALI SOCI TEMPORANEI DELLA SOCIETA’ OPERAIA M.S. DI S.STEFANO DI CAMASTRA ALLE CONDIZIONI DA NOI EVIDENZIATE A SEGUITO DELLA RELAZIONE REDATTA DALLA NOSTRA COMMISSIONE AD ACTA IN DATA 06/02/2010 , LA QUALE PROPONEVA :

· ESENZIONE ISCRIZIONE DI AMMISSIONE.

· PAGAMENTO QUOTA MENSILE SOSTENUTA DAI SOCI TEMPORANEI COME DA NOSTRO STATUTO.

· RINUNCIA TOTALE AI DIRITTI DI MUTUO SOCCORSO PREVISTI DALLA SOCIETA’ AGRICOLA .

· RICONOSCIMENTO DEI DIRITTI E DOVERI PREVISTI DALLO STATUTO DELLA

SOCIETA’ OPERAIA.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO ANALIZZANDO LA SUDDETTA RICHIESTA SI MOSTRA FAVOREVOLE AD UN EVENTUALE ACCOGLIMENTO DELLA STESSA. MA NELLO STESSO TEMPO VISTA L’IMPORTANZA DI TALE ARGOMENTO DECIDE DI INSERIRLO COME PUNTO NELL’ O.D.G. DELL’ASSEMBLEA ORDINARIA CHE SI TERRA’ GIORNO 28/03/2010

· RISULTA ASSENTE GIUSTIFICATO IL CONSIGLIERE MORELLO SEBASTIANO.

NON ESSENDOCI ALTRO DA DISCUTERE ALLE ORE 19.50 IL PRESIDENTE DICHIARA SCIOLTA LA SEDUTA.

S. STEFANO DI CAMASTRA Li 16/03/2010

 

IL SEGRETARIO                                                                           IL PRESIDENTE

(Calogero GIANGARDELLA)                                                               (Santo RAMPULLA)